Si sono da poco conclusi i primi lavori di sistemazione e messa in sicurezza della nuova sede distaccata del Centro Recupero Animali Selvatici, situata in località Gerbido nel Comune di Sommariva Perno.

L’area, composta da due grandi invasi circondati da un boschetto, è principalmente deputata al ricovero del gran numero di testuggini palustre americane (Trachemys scripta) giunte al Centro nel corso degli anni per via di sequestri giudiziari o cessioni da parte di privati, ma contiene anche una serie di strutture movibili atte a contenere altre specie animali di media e piccola taglia.

Seguiranno prossimamente informazioni sull’inaugurazione ufficiale del neonato distaccamento.

Ultime Notizie dal Centro Tartarughe:

23 novembre 2017

I Regali di Natale del C.R.A.S.

Con l'avvicinarsi del Natale, vi proponiamo alcune idee regalo per sostenere l'associazione Centro Recupero Animali Selvatici e contribuire così alla salvaguardia della fauna selvatica.
Tutti gli articoli elencati possono essere ordinati ai consueti recapiti telefonici o via e-mail e ritirati direttamente presso la sede principale del Centro a Bernezzo in Via Alpi n. 25, oppure spediti a mezzo posta, con costi da determinare in base ai singoli ordinativi.

Con quote giornaliere variabili dal tipo di animale, potete adottare a distanza uno dei nostri ospiti. Potrete seguire la sua guarigione e sarete invitati alla sua liberazione. Se è fra gli animali non liberabili potrete, secondo le modalità indicate dagli Operatori del Centro, passare del tempo con lui. In questo modo si contribuisce al sostentamento del Centro con il puro costo dell'alimentazione giornaliera e l'affitto delle strutture, vista la gratuità del servizio svolto da volontari. L'adottante riceverà via e-mail il relativo certificato di adozione, con la fotografia dell'animale adottato, e verrà tenuto informato sulle variazioni di salute o del suo eventuale decesso.

Adottare un animale non è difficile: basta contattare il Centro ai consueti recapiti o, se possibile, recandovisi di persona, per individuare gli animali attualmente adottabili. Una volta saputa la storia dell'animale e quando la decisione sarà definitiva, verrà stipulato un contratto di adozione a distanza, che ci aiuterà a contribuire al benessere dell'animale.

A questo punto viene versato il contributo (mensile, trimestrale, semestrale o annuale), che può essere in contanti, con assegno o con versamento sul conto corrente bancario, utilizzando i dati riportati nel box a fianco. Nei limiti previsti dalla Legge, le adozioni sono deducibili.

Eccovi di seguito una tabella esemplificativa dei costi d'adozione per categoria di specie. Eventuali casi particolari potranno essere comunque concordati coi responsabili del Centro.

Tipo di Animale Costo Mensile
Passeriformi € 10,00
Rapaci Piccoli € 15,00
Rapaci Grandi € 20,00
Mammiferi Medi & Piccoli € 20,00
Mammiferi Grandi €30,00

Maggiori Informazioni


Tesseramento

L'iscrizione annuale, oltre a contribuire sensibilmente al benessere degli animali ospitati, conferisce il diritto di partecipazione all'Assemblea Sociale, nonché la possibilità di accedere alle sedi del CRAS, essere informati, aggiornati e coinvolti nelle attività del Centro.
I soci ordinari partecipano attivamente alle iniziative dell'Associazione tramite forme di attivismo a distanza, anche in modo saltuario, e frequentano corsi di aggiornamento per il recupero, la salvaguardia ed il benessere della fauna selvatica.


Calendario del C.R.A.S. 2018

Con un'offerta minima di € 5,00 più eventuali spese di spedizione è possibile acquistare Piccoli Selvatici Crescono..., il calendario fotografico del C.R.A.S. per l'anno 2018, dedicato ai cuccioli del Centro.

Ordina via E-mail


Libro Tutti No, Ma Questo Sì di Elisa & Sonia Ricci

Edito dalla casa editrice Araba Fenice, "Tutti no, ma questo sì" è un libro illustrato per ragazzi, realizzato da Elisa e Sonia Ricci, che racconta una storia sull'amicizia tra uomini ed animali per grandi e piccini, basato sulle esperienze realmente vissute dalle autrici al C.R.A.S. di Bernezzo, a cui sarà devoluto il ricavato dalla vendita di ciascuna copia, al prezzo di € 13,00 più eventuali spese di spedizione.

 

 

 

 

 

 


Libro Il Viaggio di Sebastian

Il viaggio di Sebastian”, scritto ed illustrato dagli studenti delle Scuole Tecniche San Carlo di Cuneo, è un libro che accompagna i bambini nel mondo degli animali selvatici, in compagnia dello scoiattolo Sebastian per conoscere l'importanza della fauna ed il ruolo del Centro Recupero Animali Selvatici di Bernezzo.
Con un'offerta libera, può essere ritirato direttamente presso la sede del Centro o spedito a mezzo posta.

 

 

 

 

 

 


Libro Quattro Scimmie a Cuneo

Edito dalla casa editrice Triskel, "Quattro scimmie a Cuneo" narra le esperienze di amicizia interspecie e miglioramento del benessere psicosociale vissute al C.R.A.S. dalla Dott.ssa Mariangela Ferrero, psicologa e psicoterapeuta che si occupa del miglioramento del benessere psicologico e relazionale dei primati nelle condizioni di cattività e post-traumatiche. In particolare, racconta la storia della relazione affettiva sviluppata dall'autrice con quattro bertucce (Macaca sylvanus): Gepu, Striscia, Ciccio e Citina. Individui dalla psicologia e socialità complesse, orfani, maltrattati e privati della libertà, con i quali l’autrice ha vissuto e tuttora condivide tante e diverse emozioni. Il libro può essere ritirato o ordinato alla sede di Bernezzo al prezzo di € 14,00 più eventuali spese di spedizione.

 

 


Bomboniere, Inviti & Segnaposti

Grazie all'idea delle talentuose sorelle autrici del libro "Tutti no, ma questo sì" Elisa e Sonia Ricci, se siete una coppia in procinto di sposarsi o avete in programma un evento da celebrare, potete scegliere bomboniere, inviti e segnaposto solidali, realizzati interamente a mano e personalizzabili, il cui ricavato dalla vendita verrà devoluto totalmente al C.R.A.S.! Un gesto benefico da portare nel cuore per rendere un'occasione speciale ancora più unica!

 

 

 


Compilate il seguente modulo per richiedere maggiori informazioni:

* indicates required field





Powered by Fast Secure Contact Form


25 ottobre 2017

Campagna Tesseramento 2018

Sono aperte le iscrizioni all'associazione Centro Recupero Animali Selvatici ONLUS per l'anno solare 2018, a fronte di un contributo di € 25,00 per i soci ordinari e di € 50,00 per i sostenitori.

La tessera personale ha validità annuale, dal 1° gennaio al 31 dicembre, e quest'anno è stata dedicata alla martora (Martes martes), specie di mustelide piuttosto rara, ma fortunatamente in leggero aumento.
La tessera può essere richiesta o rinnovata contattando il Centro ai consueti recapiti.


19 ottobre 2017

Calendario del Centro 2018

Con un'offerta minima di € 5,00 più spese di spedizione è possibile acquistare il calendario fotografico del C.R.A.S. per l'anno 2018, intitolato Piccoli Selvatici Crescono..., dedicato ai cuccioli ospiti della sede principale di Bernezzo e delle sedi distaccate La Ninna di Novello e Centro Tartarughe di Sommariva Perno.

Ordina via E-mail


10 aprile 2017
18 maggio 2016
22 aprile 2016

Nuova Sede Distaccata del CRAS a Sommariva Perno

IMG_3819

Si sono da poco conclusi i primi lavori di sistemazione e messa in sicurezza della nuova sede distaccata del Centro Recupero Animali Selvatici, situata in località Valle del Falco nel Comune di Sommariva Perno.

L'area, composta da due grandi invasi circondati da un boschetto, sarà principalmente deputata al ricovero del gran numero di testuggini palustre americane (Trachemys scripta) giunte al Centro nel corso degli anni per via di sequestri giudiziari o cessioni da parte di privati, ma conterrà anche una serie di strutture movibili atte a contenere altre specie animali di media e piccola taglia.

Seguiranno prossimamente informazioni sull'inaugurazione ufficiale del neonato distaccamento.


20 dicembre 2014

Ricoverato Cucciolo di Cinghiale

cinghiale

Un piccolo maschio di cinghiale (Sus scrofa) ,bisognoso di cure a seguito d'investimento nel comune di Sommariva Perno, è stato consegnato oggi al Centro da parte delle autorità preposte.

Malgrado l'attuale penuria di risorse pubbliche orienti le Amministrazioni alla salvaguardia delle sole specie particolarmente protette, a questo sfortunato esemplare di una specie tradizionalmente considerata 'nociva', oltretutto oggetto di un piano straordinario di abbattimento provinciale, verranno dedicate le medesime cure ed attenzioni di qualsiasi altro ospite del C.R.A.S. di Bernezzo.


Realizzato grazie a WordPress | Tema: Motion di 85ideas | Copyright © Centro Recupero Animali Selvatici | Tutti i Diritti Riservati.
  • RSS
  • Facebook
  • Flickr
  • DeviantArt
  • YouTube

Continuando ad utilizzare il sito, acconsentite all'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Le impostazioni di questo sito permettono i cookie per darvi la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando ad utilizzare questo sito senza modificare le vostre impostazioni dei cookie o cliccando il sottostante bottone 'Accetto' acconsentite alle suddette impostazioni.

Chiudi